Il tuo caro vicino ha posizionato, sulla recinzione tra le vostre proprietà, un telone verde di quelli da cantiere edile. Lo fa, a suo dire, per proteggere la propria privacy, ma a tuo avviso è solo un gesto per darti fastidio. La qualità del materiale usato e l’orrendo risultato estetico che ne deriva denuncia le sue reali intenzioni. Difatti, quando gli hai chiesto di valutare sistemi alternativi più “decorosi” (come una grata di legno abbellita da piante rampicanti, anche finte) lui si è fatto scudo delle possibilità economiche che, in questo momento, non gli consentono spese superiori. Insomma, sembra proprio che voglia indispettirti. È legittimo il suo comportamento? Si può coprire il confine tra due terreni o tra due proprietà? La risposta è stata fornita dalla giurisprudenza della Cassazione qualche anno fa [1]. Ecco cosa è stato detto a riguardo.

Se tra i due fondi è presente un muro di confine, questo è di proprietà comune. Ciascuno dei proprietari lo può elevare a proprie spese. La manutenzione spetta in misura uguale, salvo che gli interventi siano dovuti alla responsabilità di uno dei proprietari.

3 Comments

  • Jessica Brown
    Posted 12 Luglio 2017 at 11:56 0Likes

    This is exactly what I was looking for, thank you so much for these tutorials!!!

    • Mike Newton
      Posted 12 Luglio 2017 at 11:57 0Likes

      Love this wonderful idea!! Thanks for sharing!

  • Cindy Jefferson
    Posted 12 Luglio 2017 at 11:57 0Likes

    That turned out really cool. I think I’ll have to try that one. Thanks

Leave a comment